giovedì 24 gennaio 2008

Segreti di Faersbiff

ubbinnais, uunnit
gottu techeuok inda rein
sinnin
uo sinnin
inda rein
uotte glorios fillin
ameppi oken
malaifs daun de drein
n aim sinchin inda rein
cantò
eppoi
uscì
pioveva
carne macinata
la recessione
macinategli ch'ebbe
le sue palle
le sue palle
gloriose
tornite all'ombra
del sindacato
pallette tonde tonde
maturate alla conga
del libero mercato
classe ventitre, pallette ottuagenarie
pallette sbatacchiate
su chiappe segretarie
oh no
ubbinnais, uunnit

Nessun commento: